I professionisti

Simone Aliprandi ha conseguito nel gennaio 2012 il Dottorato di ricerca (Ph.D.) in Società dell’Informazione presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca ed è un Avvocato (iscritto all'Ordine di Lodi dal 2008) che si occupa fin dal 2004 di consulenza, ricerca e formazione specialistica. Oltre alla laurea quadriennale in giurisprudenza ottenuta a pieni voti nel dicembre 2003 presso l'Università di Pavia con una tesi in Diritto industriale, nell'aprile 2008 ha ottenuto una seconda laurea magistrale a pieni voti in Scienze della pubblica amministrazione con una tesi in Tecnologie informatiche per e-government (sempre presso lo stesso ateneo).

Collabora costantemente con alcune cattedre universitarie (in qualità di Cultore della materia per il settore disciplinare IUS/20) ed è docente a contratto per i corsi di Diritto d'autore, Diritto della Comunicazione e Legislazione dell'ICT presso alcuni enti universitari e para-universitari pubblici e privati.
È responsabile del Progetto Copyleft-Italia.it (osservatorio virtuale sui nuovi modelli per il diritto d'autore) nonché membro del network di professionisti specializzati Array (Arraylaw.eu). Ha pubblicato diversi articoli e libri sul mondo delle tecnologie open e della cultura libera, rilasciando tutte le sue opere con licenze di tipo copyleft. Tra i suoi titoli più noti: "Capire il copyright. Percorso guidato nel diritto d'autore", "Copyleft & opencontent. L'altra faccia del copyright", "Creative Commons: manuale operativo". 


L'Avv. Simone Aliprandi, a seconda delle esigenze contingenti, si avvale anche della collaborazione di altri professionisti qualificati, a partire dai colleghi del network Array e da altri specialisti del campo.